Il Territorio

Farm 1861 è immersa nelle campagne vercellesi a ridosso della città di Vercelli.

La provincia di Vercelli è un territorio che si estende lungo il corso del fiume Sesia, dal Monte Rosa al Po, attraversando una varietà di paesaggi e ambienti naturali, famoso perché quasi interamente coltivato a riso.
La città di Vercelli, “Capitale Europea del Riso”, domina questa pianura in cui le risaie sono protagoniste e durante la primavera si trasforma in un’immensa scacchiera di specchi d’acqua, punteggiata da cascine e pioppi: il “MARE A QUADRETTI”.

FARM 1861 è una delle cascine storiche, che costellano la pianura, tenendo viva la tradizione rurale e rappresentano un’occasione per scoprire i segreti della produzione risicola e del territorio.

Diverse aree protette interessano il territorio tra cui il Parco Naturale Lame del Sesia con ambienti umidi e garzaie, il Parco Fluviale del Po, ideale per il birdwatching e il Parco Naturale Alta Valsesia, parco alpino per eccellenza che si estende fino al Monte Rosa.

farm 1861 risaie

Le Risaie

Nella pianura vercellese, parte delle cosidette “terre d’acqua”, si susseguono a perdita d’occhio gli specchi regolari delle risaie, divisi da lunghi filari di pioppi e da canali d’irrigazione.
Le risaie sono dei campi particolari che, oltre a far crescere il riso, devono anche contenere l’acqua, una meticolosa ingegneria ruota intorno al sistema delle risaie.

Un mare a scacchi che riflette nuvole e cielo da aprile a maggio, che diventa un verdissimo prato inglese da giugno in poi fino a Settembre con il riso maturo ed un tripudio di colori autunnali.

Flora e Fauna

La risaia vercellese è anche una grande oasi naturale.
Un habitat perfetto per la vita ed la riproduzione di una fauna ricca e complessa, composta da insetti, crostacei, molluschi, anfibi, rettili, uccelli e mammiferi che trovano il loro habitat nelle ampie distese d’acqua che si formano con l’allagamento del suolo in primavera.

farm 1861 airone
farm 1861 la sesia

Il Fiume

La Sesia è un fiume a carattere torrentizio che nasce dai ghiacciai del Monte Rosa attraversa la provincia di Vercelli, diventa linea di confine con il Novarese per poi gettarsi nelle braccia del Po.

Nelle vicinanze del fiume si possono trovare diverse riserve naturali e zone protette facilmente raggiungibili anche dalla nostra location, tra cui “Le Lame del Sesia”.

Un angolo di paradiso per gli uccelli migratori dove si ammira il percorso naturale del fiume. Tra i “gioielli” del parco anche una Riserva naturale speciale al centro del fiume, con un rigoglioso bosco di pioppi e salici ed una splendida garzaia naturale, tra le più popolate d’Italia dove nidificano garzette, aironi cenerini, nitticore, cormorani e aironi guardabuoi.

Dove Siamo